×
Home > Assi PON > Asse 5 - Assistenza tecnica

Asse 5 - Assistenza tecnica

logo pon

Sintesi della strategia di intervento
La strategia che la Città di Palermo intende attuare, con riferimento al Piano d Comunicazione e alle attività di Assistenza Tecnica (A.T.), è riassumibile in 5 progetti, descritti nel seguito in dettaglio.


L’Autorità Urbana di Palermo, Organismo Intermedio del Programma, attribuisce una grande importanza al “Piano di Comunicazione del Programma PON Metro Palermo 2014 - 2020” (di seguito denominato per brevità “Piano di Comunicazione”) in quanto la stessa ritiene che tale piano rappresenti uno strumento fondamentale per assicurare il dovuto successo al PON Metro all’interno del singolo territorio nonché per rendere i cittadini consapevoli e partecipi degli interventi previsti, descritti nel presente Piano Operativo, che si intendono promuovere sui temi della Agenda Urbana. Detto “Piano di Comunicazione” è stato redatto in coerenza con quanto stabilito dalla Autorità di Gestione nella Strategia di comunicazione e nel Piano 2016 e con essa concordato.


Il “Piano di Comunicazione” opererà attraverso forme differenziate. Sono, infatti, previste le seguenti attività di comunicazione e disseminazione:

  • Conferenza di lancio del Programma;
  • Conferenza dei Sindaci;
  • evento di piazza per presentare i contenuti del Programma;
  • creazione del piano redazionale dei contenuti digitali;
  • realizzazione di un micro-portale di comunicazione ai cittadini, degli interventi previsti dal programma, basato su dati aperti e redatto secondo un linguaggio sintetico e immediato. I cittadini, nella logica della più ampia trasparenza, potranno conoscere i dettagli dei progetti, le somme disponibili, i soggetti coinvolti, l’avanzamento della spesa. Il portale sarà messo “a rete” con le altre piattaforme previste dal Programma;
  • iniziative didattiche in sinergia con il sistema scolastico comunale finalizzate a promuovere una maggiore conoscenza dell’Unione Europea e del ruolo strategico che essa svolge per lo sviluppo delle aree metropolitane;
  • stampa di materiale informativo/divulgativo;
  • realizzazione e diffusione di contenuti audio/video attraverso i portali istituzionali dell’Ente;
  • conferenza di chiusura del Programma;
  • stampa e diffusione del Piano di Comunicazione.

Gli interventi connessi alle attività di assistenza tecnica, di seguito dettagliate, sono invece correlati alla istituzione di gruppi di lavoro attraverso i quali la A.U. beneficerà del supporto di esperti tematici e di enti di ricerca pubblici/Università pubbliche. Uno dei progetti (Pa5.2.1.a) è dedicato al supporto inter-istituzionale e partenariale in modo da favorire gli scambi di buone pratiche tra il Comune capoluogo e i Comuni dell’area metropolitana e, allo stesso tempo, potenziare il carattere di complementarietà del PON con i Programmi Regionali e Nazionali.