×
Home > Pon Città Metropolitane 2014-2020

Pon Città Metropolitane 2014-2020

logo pon

Il Programma operativo nazionale plurifondo Città metropolitane 2014-2020 (in seguito "Programma PON METRO") si inserisce nel quadro dell'Agenda urbana nazionale e delle strategie di sviluppo urbano sostenibile delineate nell'Accordo di Partenariato per la programmazione 2014-2020 (in seguito "AP"), in linea con gli obiettivi e le strategie della costituenda Agenda urbana europea che identifica le aree urbane come territori chiave per cogliere le sfide di crescita intelligente, inclusiva e sostenibile proprie della Strategia Europa 2020.

L'intervento sulle città scaturisce dal riconoscimento di alcune caratteristiche tendenziali del modello di sviluppo territoriale, che vede una crescente concentrazione nelle aree urbane di quote significative della popolazione e del sistema produttivo. Le città in espansione, spesso incontrollata, inglobano dentro di sè grandi ricchezze ed opportunità (i.e. attrattori culturali, centri scientifici e produttivi, spazi di aggregazione sociale, etc.), cosi come territori di grande povertà materiale (i.e. quartieri periferici monofunzionali, aree interstiziali, etc.) e situazioni di precarietà sociale (i.e. marginalità estrema, segregazione spaziale e culturale delle minoranze sociali, etc.). Il perseguimento degli obiettivi della strategia Europa 2020, attribuisce alle politiche urbane ulteriori ed ambiziosi compiti: definire politiche che si propongono di contrastare le ricadute sociali della crisi economica, esplorare con maggiore efficacia il tema del cambiamento climatico, accompagnare i processi di riforma e riorganizzazione istituzionale che si stanno compiendo negli Stati membri.

In questa ottica, il PON Metro prevede che le 14 Città metropolitane definiscano strategie di sviluppo urbano sostenibile e realizzino azioni integrate finalizzate a:
- il ridisegno e la modernizzazione dei servizi urbani secondo il paradigma "Smart city";
- la promozione dell'inclusione sociale per la popolazione più fragile e i quartieri che presentano maggiori condizioni di disagio.

grafico pon

ll programma si inserisce nel quadro dell'Agenda urbana nazionale e delle strategie di sviluppo urbano sostenibile, delineati nell'accordo di Partenariato della programmazione 2014-2020. La dotazione finanziaria totale del Programma, per i suoi sette anni di durata, è di circa 893.000.000 di euro, di cui 588.000.000 euro a valere sui Fondi strutturali europei (446.000.000 euro a valere sul FESR e 142.000.000 euro sul FSE) e 305.000.000 di co-finanziamento nazionale.

mappa pon